Namirial

News ed Eventi

Incontra Namirial all’evento digitale dedicato alla Firma Elettronica “E-Signature Day”- Austria 2022

20 Aprile 2022

🌐 Online

Sito Web dell’evento 

L’ “E-Signature Day” di Future-Law vuole introdurre i vari responsabili aziendali, dell’ufficio legale, risorse umane o vendite, all’uso ottimale della firma elettronica nei propri processi e dare informazioni su come è possibile ottimizzare ed estendere il suo utilizzo nei processi già esistenti.

Nel corso delle varie sessioni saranno presenti diverse figure come avvocati, service providers e utenti finali che illustreranno come firmare i documenti in modo semplice e veloce, senza l’utilizzo della carta. Questi interventi prenderanno in esame molti aspetti pratici.

Nel 2022, il tag della firma elettronica si concentrerà sui seguenti argomenti, tra gli altri, che Namirial affronterà anche in dettaglio:  

Criteri di selezione per applicazioni a prova di futuro: Requisiti dei portafogli digitali per le identità digitali.

Nel giugno 2021, la Commissione europea ha svelato i suoi piani per una revisione ad ampio raggio del regolamento eIDAS sulle identità elettroniche e i servizi fiduciari eIDAS, I piani includono un quadro giuridico in base al quale gli Stati membri saranno tenuti a fornire ai cittadini e alle imprese un portafoglio di identità digitale dal 2024, consentendo loro di collegare la loro identità digitale nazionale alla prova di altri attributi personali (ad esempio, patente di guida, certificati di laurea, conto bancario, ecc). La giornata della firma elettronica affronterà, tra le altre cose, le questioni pratiche di regolamentazione, tecniche e di gestione del cambiamento derivanti dalla revisione del regolamento UE.   

Requisiti per un uso legalmente efficace in tutto il mondo: Facile integrazione di certificati da fornitori di servizi di fiducia in tutto il mondo

Nel settembre 2021, il caso del costruttore di treni svizzero Stadler Rail ha fatto notizia: Il concorrente Alstom ha fatto ricorso alla Corte amministrativa federale austriaca a causa di un errore formale. L’obiezione è stata accolta e l’assegnazione del contratto alla Stadler Rail è stata dichiarata nulla. Stadler aveva lasciato che ÖBB firmasse l’offerta sulla base di certificati elettronici per la creazione di firme elettroniche secondo il diritto svizzero invece di usare un certificato elettronico di un fornitore accreditato dall’UE di servizi fiduciari qualificati (come Namirial). 

📰 Standard: l’acquisto di treni a due piani diventa una debacle per ÖBB ,20.09.21

Klaus Fellner, amministratore delegato di Namirial Austria, sostiene da più di un decennio l’introduzione e l’ottimizzazione dell’uso della firma elettronica nelle aziende in Austria e nel mondo. Tra i suoi clienti ci sono Allianz, Daimler e il Gruppo Raiffeisen. 

Al Future-Law E-Signature Day 2022, Klaus Fellner condividerà ancora una volta la sua esperienza nella sessione “Electronic Signature – Tips from Practice” – sui seguenti argomenti, tra gli altri:

  • Esempi di buone pratiche per l’integrazione della firma elettronica dall’Austria. 
  • Padroneggiare l’atto di bilanciamento tra la facilità d’uso e l’alto valore probatorio  
  • Integrazione delle procedure Auto-Ident / Selfie Ident – specialmente con QES
  • Integrare i certificati di diversi fornitori di servizi di fiducia nei processi di firma
  • Riconoscere e sostituire con successo le soluzioni isolate per le firme elettroniche
  • Firma transfrontaliera con partner contrattuali al di fuori dell’Unione Europea
  • La firma elettronica in interazione con le identità digitali in Europa

Il team Namirial è a disposizione per consigli individuali sia durante che al termine delle varie sessioni.

📺 Presentazione dell E-Signature Day 

2021

▶️ ️“Firma elettronica: rilevazione della compliance e della soddisfazione dei clienti. La situazione è migliorata?” (in lingua tedesca)

  • Come offrire la migliore esperienza utente possibile, anche attraverso soluzioni white label
  • Integrazione della firma elettronica nei processi già esistenti e nell’ambiente di sistema
  • Alternative alle soluzioni cloud: perché a volte l’on-premise è la soluzione migliore
  • Integrazione di procedure di verifica dell’identificazione e delle identità digitali
  • Come semplificare i processi senza perdere di vista le performance
  • Suggerimenti su come evitare che le soluzioni rimangano inutilizzate in azienda o su come integrarle o sostituirle nei processi esistenti

2020

▶ ️ ️ Presentazione “Best practice nell’utilizzo della Firma Digitale in Austria – Rendere la firma elettronica facile da usare e inconfutabile” (in lingua tedesca)

  • Come individuare rapidamente i requisiti necessari a seconda dei diversi casi d’uso e dei diversi scenari di firma
  • Risposte alle sfide poste dal Covid-19
  • Come progettare i processi in modo che siano semplici e chiari
  • Come rispettare i requisiti di compliance alle normative, mantenendo la migliore esperienza utente possibile
  • Criteri di selezione dei fornitori, per i clienti Namirial
  • Il DNA dei progetti di firma elettronica di successo: conoscere ed evitare i pericoli più comuni
  • Suggerimenti sul calcolo del ROI – con presentazione dei risultati provenienti da casi reali

Future-Law, organizzatore dell’evento, è la principale piattaforma indipendente austriaca che si occupa di tecnologia e digitalizzazione nel settore legale.

L’evento si svolge in lingua tedesca.

Hashtags dell’evento: #ESignaturTag2022 #ESignatureDay2022 #ESignaturTag #FutureLaw #Signaturtag