Namirial

News ed Eventi

Coronavirus e Digital Innovation: corre lo SPID, a quota quasi 12 milioni di identità digitali, in crescita del +543% la media settimanale di rilasci vs ottobre dello scorso anno (elaborazione Namirial su dati AGID)

ATTESO NUOVO PICCO DAL CLICK DAY PER BONUS MOBILITÀ DI DOMANI
È quanto emerge dallo studio sull’avanzamento della digitalizzazione del sistema Paese condotto da Namirial, identity provider accreditato presso AGID (Agenzia dell’Italia Digitale)

Senigallia (AN), 2 novembre 2020 – Sono quasi 12 milioni (11.970.916) le identità digitali SPID rilasciate in Italia al 20 ottobre 2020, di cui oltre 1 milione processate nell’ultimo mese, da quando il portale INPS ha decretato il tramonto del PIN per lasciare spazio allo SPID (1° ottobre) (fonte: Namirial su dati AGID).

Da un’elaborazione Namirial (su dati AGID), identity provider accreditato presso l’AGID per il rilascio delle identità digitali SPID, l’accelerazione nelle ultime settimane è stata decisa e lineare: la media settimanale nel mese di ottobre ha raggiunto le 331.536 identità rilasciate vs le 51.540 dell’ottobre 2019 (+543%) e le 233.275 del mese settembre (+42%). Il picco delle autenticazioni SPID è stato registrato nella settimana tra il 30/9 e il 6/10 (367.049 identità per persona fisica). (Vedi grafici 1 e 2).

I dati emergono dallo studio di Namirial, nell’ottica di fare il punto sull’andamento del mercato del digitale in Italia, con particolare riferimento alle problematiche connesse a SPID.

È indubbio che il fenomeno COVID ha fatto da propellente alla digitalizzazione del Paese e alla sua diffusione sul territorio nazionale

– ha dichiarato Max Pellegrini, Amministratore Delegato di Namirial.

Il caso di SPID è un esempio di ciò, considerando i dati dei rilasci pre e durante la pandemia. Noi stessi ne abbiamo abilitati circa 115mila. Siamo dunque orgogliosi di potere giocare un ruolo non secondario all’interno del processo di digitalizzazione della Penisola. Namirial si è presentata con le carte in regola all’appuntamento di questi giorni1 e il fatto che la crescita della propria quota di mercato sia superiore a quella della media dei maggiori player in questo periodo è un segnale molto positivo

ha concluso Pellegrini.

Ad oggi la digital factory marchigiana (headquarter a Senigallia in provincia di Ancona) ha abilitato 114.014 SPID, facendo rilevare un boost dei rilasci nel mese di ottobre. In particolare, gli utenti che hanno acquisito SPID con Namirial (tempo massimo di rilascio 20’) sono concentrati nelle seguenti province: Milano 16%, Roma 10%, Napoli 8%, Torino 6%, Brescia 4%, Palermo 4%, Monza Brianza 2%, Bergamo 2%, Potenza 2%, Ancona 2%. Dal punto di vista del parametro della densità per abitante, la presenza di SPID vede in testa Potenza (6,11 SPID x 1.000 abitanti), seguita da: Milano (5,88), Caltanisetta (5,28), Ancona (4,68), Novara (3,82), Brescia (3,71), Palermo (3,62), Napoli (3,15), Trapani (3,06), Monza e Brianza ( 2,99).

 

Namirial
Namirial offre una vasta gamma di soluzioni di digitalizzazione, tra cui identificazione del cliente, autenticazione, firma elettronica, sigilli elettronici e relativi certificati, firma grafometrica, posta elettronica certificata, fatturazione elettronica e soluzioni per l’archiviazione a lungo termine e la gestione documentale. Namirial offre inoltre software e servizi per contabilità, HR, fiscalità, edilizia e cyber-defence. Namirial è certificata come fornitore qualificato di servizi fiduciari ai sensi del Regolamento UE 910/2014 eIDAS. La società, basata a Senigallia, con i suoi 440 dipendenti, attraverso uffici in 5 paesi e 100 partner internazionali, serve milioni di utenti finali in tutto il mondo, dalle grandi aziende alle piccole e medie imprese e professionisti.

www.namirial.com

 

Ambienta
Ambienta è un Asset Manager focalizzato sulla sostenibilità ambientale con asset under management pari a circa 1,5 miliardi di euro ed è leader nell’applicazione della sostenibilità ambientale al mondo degli investimenti finanziari. Con sedi a Milano, Londra, Parigi e Düsseldorf, Ambienta è specializzata in investimenti in società sia pubbliche che private guidate dai megatrend ambientali. Nell’ambito del Private Equity, Ambienta gestisce il più grande pool di capitali del mondo per questa strategia e ha completato trentotto investimenti in tutta Europa nelle aree dell’uso efficiente delle risorse naturali e del controllo dell’inquinamento. Nei mercati quotati Ambienta ha creato il primo fondo absolute return interamente focalizzato sulla sostenibilità ambientale.

www.ambientasgr.com

 

Per informazioni

SEC Newgate 02.624999.1
Marcella Ruggiero ruggiero@secrp.com 335.214241
Elena Castellini castellini@secrp.com 335.6271787
Mario Cedone cedone@secrp.com 339.3702047

Per Namirial:
Jörg Lenz
Director Marketing & Communication – Namirial
Telefono: +49 174 2409 299 Email: j.lenz@namirial.com